L’Azienda

Azienda Polledri

Era il maggio del 1963, quando Umberto Polledri, con l’aiuto della sorella Gabriella,avviava la propria attività commerciale di utensileria, macchine utensili e articoli tecnici.
Da allora sono passati ormai cinquant’anni, e col tempo l’azienda si è evoluta e trasformata da piccola attività commerciale a società di costruzione di Frese e Utensili Componibili, Frese in Trazione, Frese a Svasare, Utensil-punta, Utensil-maschio, creandosi nel tempo una solida reputazione sul mercato nazionale ed internazionale.

Tradizione ed innovazione, esperienza acquisita nel corso dei decenni da collaboratori qualificati e motivati, un parco macchine moderno, un costante impegno nella ricerca, nello sviluppo e negli investimenti, la sinergia con i nostri partner rivenditori e commerciali, sono la garanzia della continuità della Polledri s.r.l.

L’idea della trasformazione, da commerciante a costruttore, scaturisce da alcune esigenze che solo l’esperienza dell’attività commerciale aveva messo in luce nei primi anni settanta.
In particolare Umberto Polledri, che ha sempre vissuto la sua vita lavorativa a stretto contatto con le reali problematiche della lavorazione del metallo e degli utensili da taglio, si accorge che nel mercato italiano vi erano alcune importanti lacune.
Mancava un produttore nazionale di Frese Componibili e Frese in Trazione, che fino ad allora era gestito interamente da un solo costruttore europeo.
Al contempo si accorse della mancanza, nel panorama europeo e mondiale, di una gamma di Frese a Svasare veramente completo, che potesse risolvere ogni tipo di problematica legata al campo della svasatura e della incassatura delle sedi delle viti.
Sempre nel campo della Svasatura, altra gamma di prodotti molto interessanti, che mancavano nel quadro dei costruttori europei, erano la gamma degli Utensil-punta e degli Utensil-maschio.

L’aver percepito e compreso l’esigenza di tutte queste realtà, è stata la molla che ha fatto scattare l’idea di produrre tutta questa serie di utensili da taglio.
Per circa un decennio, la Polledri Umberto commerciale e quella produttiva proseguirono di pari passo.
Fino ad arrivare al 1980, quando si decise di lasciare definitivamente la parte commerciale per dedicare ogni sforzo alla costruzione degli utensili, andando a costituire quella che a tutt’oggi è la Polledri s.r.l.

Una tappa fondamentale nello sviluppo della società, è stato l’aver scelto una politica di vendita rivolta interamente ed esclusivamente ai rivenditori, riponendo in loro la massima fiducia.
Questa decisione, attentamente ponderata, ha portato l’azienda Polledri ad essere oggi ben introdotta ed apprezzata dalla maggior parte dei rivenditori nazionali ed internazionali, compreso i nomi più illustri dell’utensileria.

Altra scelta commerciale, importante per l’accrescimento delle attività della Polledri s.r.l., è stato, e lo è tutt’oggi, la partecipazione attiva a Fiere ed eventi nazionali ed internazionali, oltre alla pubblicità su riviste specializzate di settore, italiane e straniere.

Oggi, la presidenza dell’azienda è nelle mani del signor Sergio Marchetti, coadiuvato dal sig. Alessandro Farioli e dalla signora Angela Polledri, entrambi nipoti del signor Umberto Polledri, i quali sono fortemente convinti che il segreto che permette ad un’azienda di crescere e di svilupparsi è da ricercarsi nelle solide basi sulle quali essa si erige.

In prospettiva, l’azienda ricerca costantemente a migliorarsi, investendo nel programma di produzione, nello sviluppo tecnologico e nell’affidabilità e qualità del servizio offerto.

POLLEDRI SRL

Sergio Marchetti


Presidente

Alessandro Farioli


Direttore Commerciale

Angela Polledri


Amministrazione

Barbara Polledri


Ufficio Estero